Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.+InfoOK

Decisione del Comitato misto SEE n. 97/2005 

dell' 8 luglio 2005

 

che modifica l'allegato II (Regolamentazioni tecniche, norme, prove e certificazioni) dell'accordo SEE

IL COMITATO MISTO SEE,

visto l'accordo sullo Spazio economico europeo, modificato dal protocollo che adegua l'accordo sullo Spazio economico europeo (di seguito "l'accordo"), in particolare l'articolo 98,

considerando quanto segue:

(1) L'allegato II dell'accordo è stato modificato dalla decisione del Comitato misto SEE n. 77/2005 del 10 giugno 2005 [1].

(2) Occorre integrare nell'accordo il regolamento (CE) n. 1935/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 ottobre 2004, riguardante i materiali e gli oggetti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari e che abroga le direttive 80/590/CEE e 89/109/CEE [2].

(3) Occorre integrare nell'accordo il regolamento (CE) n. 78/2005 della Commissione, del 19 gennaio 2005, che modifica il regolamento (CE) n. 466/2001 per quanto riguarda i metalli pesanti [3].

(4) Occorre integrare nell'accordo la direttiva 2005/4/CE della Commissione, del 19 gennaio 2005, che modifica la direttiva 2001/22/CE relativa ai metodi per il prelievo di campioni e ai metodi di analisi per il controllo ufficiale dei tenori massimi di piombo, cadmio, mercurio e 3-MCPD nei prodotti alimentari [4].

(5) Occorre integrare nell'accordo il regolamento (CE) n. 123/2005 della Commissione, del 26 gennaio 2005, che modifica il regolamento (CE) n. 466/2001 per quanto riguarda l'ocratossina A [5],

DECIDE:

Articolo 1

Nell'allegato II dell'accordo, il capitolo XII è modificato come segue:

1) al punto 54zj (direttiva 2001/22/CE della Commissione) viene aggiunto il seguente trattino:

"— 32005 L 0004: direttiva 2005/4/CE della Commissione, del 19 gennaio 2005 (GU L 19 del 21.1.2005, pag. 50)";

2) al punto 54zn [regolamento (CE) n. 466/2001 della Commissione] vengono aggiunti i seguenti trattini:

"— 32005 R 0078: regolamento (CE) n. 78/2005 della Commissione, del 19 gennaio 2005 (GU L 16 del 20.1.2005, pag. 43),

— 32005 R 0123: regolamento (CE) n. 123/2005 della Commissione, del 26 gennaio 2005 (GU L 25 del 28.1.2005, pag. 3).";

3) dopo il punto 54zzs (direttiva 2005/10/CE della Commissione) viene aggiunto il seguente punto:

"54zzt. 32004 R 1935: regolamento (CE) n. 1935/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 27 ottobre 2004, riguardante i materiali e gli oggetti destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari e che abroga le direttive 80/590/CEE e 89/109/CEE (GU L 338 del 13.11.2004, pag. 4).";

4) il testo dei punti 24 (direttiva 80/590/CEE della Commissione) e 48 (direttiva 89/109/CEE del Consiglio) è soppresso.

Articolo 2

I testi dei regolamenti (CE) n. 1935/2004, (CE) n. 78/2005 e (CE) n. 123/2005 e della direttiva 2005/4/CE nelle lingue islandese e norvegese, da pubblicare nel supplemento SEE della Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, fanno fede.

Articolo 3

La presente decisione entra in vigore il 9 luglio 2005, a condizione che tutte le notificazioni previste dall'articolo 103, paragrafo 1 dell'accordo siano pervenute al Comitato misto SEE [6].

Articolo 4

La presente decisione è pubblicata nella sezione SEE e nel supplemento SEE della Gazzetta ufficiale dell'Unione europea.

 

Fatto a Bruxelles, l' 8 luglio 2005.

Per il Comitato misto SEE

Il presidente

SAS Principe Nikolaus von Liechtenstein

[1] GU L 268 del 13.10.2005, pag. 7.

[2] GU L 338 del 13.11.2004, pag. 4.

[3] GU L 16 del 20.1.2005, pag. 43.

[4] GU L 19 del 21.1.2005, pag. 50.

[5] GU L 25 del 28.1.2005, pag. 3.

[6] Non è stata comunicata l'esistenza di obblighi costituzionali.

--------------------------------------------------

 

Informazioni aggiuntive